Capo Verde è uno stato appartenente al continente Africano (davanti alle coste del Senegal) composto da 10 isole e con lingua principale di riferimento il portoghese.

Un viaggio che profuma di autenticità, mare cristallino, spiagge sconfinate e buon cibo.

Andiamo alla scoperta dell’Isola di Sal che prende il suo nome dalle saline presenti sull’isola, motivo per cui venne insediata in primo luogo (nel 1460).

Se vi siete persi il mio primo blog post su Capo Verde e dove alloggiare lo trovate QUI.

30-819x1024 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal
48-768x1024 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal
90-1-819x1024 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal
4-819x1024 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal

Ecco qui le 10 cose da fare e vedere a Capo Verde – Isola di Sal.

Prima di partire non avevo molto le idee chiare su cosa mi avrebbe atteso una volta arrivati. Una destinazione che echeggia nell’immaginario comune come un paradiso terrestre, ma di quelli di cui non si sa ancora molto (forse perchè i social non ne sono ancora invasi).

E’ stato un viaggio che ha superato profondamente le mie aspettative regalandomi proprio ciò di cui avevo bisogno: relax e bellezza.

Il motto dello stato è proprio No Stress e per una serie di motivi è esattamente ciò a cui andrete incontro.

6 ore di volo diretto da Roma e un clima perfetto tutto l’anno (con medie tra i 23 e 30 gradi – piogge quasi assenti) vi faranno venir voglia di non tornare mai a casa.

L’Isola di Sal è molto piccola, 30 km da capo a capo facilmente visitabili in una giornata.

L’aspetto è desertico ed i centri abitati sono principalmente villaggi di pescatori che si possono contare sulla dita di una mano.

Una piccola isola assolutamente sicura ed in cui ci si può tranquillamente spostare ovunque a piedi/mezzi pubblici/taxi.

Credo sia assolutamente il momento perfetto per visitarla; avendo costatato quante nuove costruzioni di hotel e resort si prospettano all’orizzonte presto sarà presa d’assalto dal turismo e non sarà più possibile viverla con il cuore leggero ed a prezzi assolutamente economici.

51-683x1024 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal
1-683x1024 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal
46-819x1024 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal

1) La spiaggia di Santa Maria.

In assoluto una delle meraviglie di tutto l’arcipelago capoverdiano.

Una lunga lingua di sabbia bagnata dall’acqua turchese dell’oceano.

Una delle spiagge più belle che abbia mai visto ed il nostro hotel era proprio qui (l’Hilton Cabo Verde Sal Resort).

Il centro turistico principale dell’isola è proprio Santa Maria.

Un variopinto pugno di casette colorate dove le tradizioni locali della pesca si fondono con negozi di souvenir, ristoranti ed attrazioni.

Certamente ciò che più mi ha conquistato è il molo al mattino dove incontrare i pescatori con il “bottino del giorno” (dalle 11 alle 14).

44-819x1024 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal
2-683x1024 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal
33-683x1024 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal
32-683x1024 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal
89-819x1024 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal

2) Saline di Pedra de Lume

Ecco spiegato il motivo per cui l’isola fu insediata in primo luogo e l’origine del nome attutale.

Le saline di Pedra de Lume sono ospitate in un antico cratere di un vulcano ed ancora oggi vengono utilizzate per il fabbisogno locale.

Si può fare un bagno tra i mille colori che l’acqua assume per via dei minerali presenti e galleggiare come nel Mar Morto: senza aver bisogno di nuotare.

28-819x1024 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal

3) Buracona: l’occhio blu

Andando verso nord il paesaggio della costa si trasforma completamente e diventa roccioso: antiche colate di lava che hanno creato un’incredibile grotta naturale.

Solo ad un preciso orario del giorno (verso le 12) è possibile ammirare l’occhio blu nel mare (per via di come filtra la luce del sole).

bla-768x1024 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal

4) Shark Bay – la baia degli squali limone

Quasi non potevo crederci quando mi hanno detto che sull’isola è possibile nuotare con gli squali.

Solo in un preciso punto si possono trovare i Lemon Sharks: Shark Bay, in cui l’acqua è particolarmente calda ed ospitale per loro.

Mi hanno detto che si tratta di squali vegetariani, ma in realtà non è vero.

In ogni caso ho sempre un motto: fai quello che fanno i locali e non potrai mai trovarti in pericolo o sbagliare.
Abbiamo camminato tra i cuccioli di squalo e ammirato in lontananza i più grandi genitori (possono arrivare fino a 2 metri).
Davvero un’incredibile esperienza!
Ps troverete dei local che vi noleggeranno scarpe da scoglio se già non le avete (prendetele assolutamente, sono indispensabili per via di un fondale davvero tagliente).

27-1024x683 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal
90b-819x1024 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal

5) Palmeira – il villaggio dei pescatori

Il centro abitato che più ho preferito: totalmente autentico.

Una manciata di case super colorate dove tutt’oggi non ci sono impianti; l’ultimo a scarseggiare è però il sorriso.

Qui è dove siamo tornati più volte ed è dove per la prima volta ho visto un pesce volante (un tipo di pesce capace davvero di volare sul mare, per poi tornare in acqua).

Qui è anche dove abbiamo bevuto due birre locali a 2.20euro totali ( 1euro =110 escudos).

Qui è dove respirare il cuore di Capo Verde.

3-819x1024 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal
21-683x1024 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal
9-683x1024 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal
8-683x1024 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal
7-683x1024 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal
78-819x1024 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal
20-683x1024 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal
34-683x1024 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal
11-819x1024 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal

6) Tour dell’isola in jeep 4×4

Vi ho parlato dei miei punti preferiti dell’isola fin ora. Ma c’è molto di più ed il modo migliore per scoprirlo è con un tour giornaliero dell’isola in jeep 4×4.

Abbiamo prenotato la nostra esperienza tramite l’hotel (l’Hilton) con Morabitur.

Tra le tappe di cui ancora non vi ho parlato e che meritano -ma non quanto quelle già menzionate-: Espargos (la capitale dell’isola), i miraggi nella zona desertica (effetto Fata Morgana) e alcune tappe intermedie che solo un vero local saprà farvi conoscere.

Un esempio? La costa delle conchiglie dove trovare vere e proprie montagne di esse.

23-683x1024 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal
26-683x1024 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal
24-1024x683 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal

7) La duna di sabbia di Ponta Preta

Dal lato opposto rispetto alla turistica spiaggia di Santa Maria c’è Ponta Preta: una sconfinata distesa di sabbia bianca e paesaggio desertico.

I venti, sempre molto forti a Capo Verde, hanno formato una vera e propria duna di sabbia.

Proprio sul suo crinale ci siamo soffermati ad ammirare il tramonto e a percepire la vera magia di questa isola.

Quando ormai il sole era dall’altro lato dell’orizzonte ed eravamo rimasti gli unici nell’arco di centinaia di metri ecco qui una bellissima tartaruga marina nell’acqua.

L’abbiamo seguita per km fin quando le stelle sono iniziate a brillare.

72-768x1024 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal
57-683x1024 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal

8) Sport acquatici/ Tour in barca a vela/ catamarano

Per chi non vuole soffermarsi troppo tempo sotto l’ombrellone ci sono mille possibilità di attività e sport acquatici.

Tramite il Nautical Center presente davanti all’Hilton, abbiamo avuto modo di sperimentare lo skii board.

L’isola in realtà è molto famosa per il kitesurf (qui è di casa il campione del mondo attuale).

Lungo il molo di Santa Maria ci sono inoltre molti desk dove richiedere le vostre escursioni: barca a vela o catamarano al tramonto.

La costa non è particolarmente interessante via mare, perchè non ci sono calette inesplorate o isolotti da scoprire. Quindi se optaste per questo tipo di escursione prendetela come un momento per brindare al tramonto in compagnia di possibili nuovi amici!

36-1024x683 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal
107-1024x683 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal

9) Esperienze culinarie

Capo Verde è famosa per la pesca d’aragosta. Questo è il posto giusto dove assaggiare una vera e propria prelibatezza.

Il costo è più o meno di 30euro al kg in base al centro in cui siete. A Palmeira costerà di meno mentre nella turistica Santa Maria di più.

Un indirizzo da segnare a Santa Maria? Lobstar per un pranzo davanti al molo di Santa Maria.

Il Bounty Beach all’Hilton per una serata gourmet super romantica (da riservare)!

54-683x1024 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal
55-1024x683 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal
66-819x1024 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal
64-1024x683 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal
ar-683x1024 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal

10) Alla scoperta delle tartarughe marine

Sono divenuti davvero rari i luoghi del mondo in cui ancora è possibile ammirare tartarughe marine Caretta.

Uno degli esseri più antichi del mondo che si avvale di un ecosistema davvero delicatissimo.

Pensate che le tartarughe nascono registrando le coordinate dell’esatto punto della spiaggia in cui si è schiuso il proprio guscio.

Dopo 20 anni nella fase della maturità tornano nell’esatto punto per deporre le uova.

Riuscirete ben ad immaginare quanto l’uomo sia in grado di modificare l’ambiente in 20 anni.

Inoltre le tartarughe sono estremamente sensibili alle luci e ad i rumori.

Rimangono quindi davvero pochi avamposti nel mondo che possano rappresentare un luogo sicuro per loro.

Abbiamo chiesto e richiesto cercando di avvalerci della compagnia migliore per vivere l’esperienza a contatto con le tartarughe marine, ed infine ci siamo avvalsi di Chan di Sal Experience che opera in compagnia dei volontari di Project Biodiversity).

Ad agosto, infatti, al sorgere della luna iniziano ad abbandonare le onde per creare i propri nidi (le uova si schiuderanno dopo 42-65 gg circa).

Prestate attenzione a non vestirvi di bianco, a non avvicinarvi mentre stanno uscendo dal mare e sopratutto a non usare luci “bianco/gialle”.

Quando le tartarughe iniziano a depositare le uova entrano in una sorta di trance ed è possibile avvicinarsi con una luce rossa (che non le disturba) ed ammirare uno degli più incredibili spettacoli della natura.

taru-1024x683 10 cose da fare e vedere a Capo Verde - Isola di Sal

10 cose da fare e vedere a Capo Verde – Isola di Sal

Le foto sono scattate con:

Sony Alpha A7R2 – macchina fotografica

DJI Global Spark – drone