Una persona saggia, qualche giorno fa, mi ha detto che non è bene fidarsi di chi non ama i fiori.

La bellezza è nelle piccole e grandi cose, solo gli spiriti sensibili ed acuti sono in grado di apprezzarla.
Nelle Fiandre ne ho trovata tanta, questo e’ il racconto della magica primavera belga.

L’incredibile fioritura di campanule di Hallerbos.

Rimarrete molto stupiti da ciò che sto per mostrarvi e raccontarvi, la Foresta di Hallerbos e non solo rappresentano una piccolo lasso temporaneo di puro incanto.

Durante pochi giorni l’anno c’è un evento naturale che da anni si ripete richiamando turisti e spettatori da tutto il mondo: la fioritura delle campanule blu ( anche se io le vedo viola).

Un sito dichiarato Patrimonio Unesco dell’umanità da lasciare a bocca aperta, spero che dalle mie foto si percepisca la straordinarietà del posto.47 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre.46 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre.

L’ho vissuta con due persone speciali: la youtuber Serena aka Matcha Latte ( una dose di buon umore allo stato puro)  ed un bravissimo fotografo di natura, Davide Biagi. Ad accompagnarci a distanza gli amici di Blueberry Travel, ormai il mio Tour Operator di fiducia!

Hallerbos non è molto lontana da Bruxelles ( circa mezz’ora in auto), ma ha il potere di farvi dimenticare il resto del mondo. Ad accoglierci il più intenso profumo di fiori mai sentito, pervade l’aria e da il benvenuto all’ingresso della Foresta.

Parte poi uno sconfinato campo di campanule che si estende per km, state attenti a non calpestarle… purtroppo non ricrescerebbero più.

E’ un luogo da assaporare lentamente, ammirando la luce che filtra dagli alberi, un picchio in lontananza, il suono di un ruscello e se siete fortunati un cerbiatto fugace.

Sul sito web della Foresta troverete ogni giorno degli scatti che vi facciano vedere le condizioni della fioritura, affinchè possiate gustarvi il momento migliore. Quest’anno la fioritura è durata circa un mese tra aprile e maggio.

Ma la primavera belga non finisce qui…6-1 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre.30 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre. 29 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre. 28 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre. 26 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre. 25 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre.

I Giardini Botanici di Meise

Ci spostiamo a Meise, nei giardini botanici. Una degli aspetti fantastici del Belgio è che le distanze sono tutte brevi, anche qui circa 30 min da Bruxelles.

Un gigantesco parco verde ci da il benvenuto, cela al suo interno angolini speciali: una serra d’autore, bianchi coniglietti, il giardino delle peonie  e poi il punto forte; un meraviglioso antico castello troneggia davanti ad un laghetto di cui cigni e piccoli anatroccoli fanno da padroni.

Se volete staccare mentalmente ed immergervi in un’atmosfera senza tempo questo è il posto giusto!

Vi lascerà sulla pelle e nella mente una meravigliosa sensazione di benessere.

Ospita anche una grande serra tematica con i differenti climi del mondo, il luogo perfetto per far capire ai bambini la genesi ed evoluzione della flora terrestre.  Chi l’avrebbe mai detto che avrei visto il clima amazzonico con i miei occhi nel suo ambiente naturale qualche settimana dopo?!44 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre. 42 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre. 38 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre. 34 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre. 33 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre. 32 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre. 23 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre. 17 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre. 19 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre. 18 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre. 20 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre. 15 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre. 13 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre. 8-1 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre. 14 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre. 9 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre.

Domus  brewery a Leuven

Per pranzo ci spostiamo in una piccola cittadina vicino Bruxelles: Leuven. Lo stile è molto simile a quello della sorella maggiore ma l’atmosfera dei piccoli centri ha sempre qualcosa di più autentico. Suonatori di strada, giocolieri, biciclette che sfrecciano veloci tra le strette vie e poi il birrificio dove ci siamo soffermati per pranzo.

In Belgio una birra locale è d’obbligo! Sono buonissime!

5-1 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre.37 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre. 41 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre.

Le Serre Reali di Bruxelles.

Ultimo appuntamento speciale prima del nostro rientro?

Le Royal Greenhouses di Bruxelles aperte per sole due settimane tra Aprile e Maggio. Assolutamente consigliata la visita serale al calar del sole, un tramonto suggestivo accompagna la scoperta di quelli che sembrano fiabeschi giardini segreti.

Per citare la mia amica Serena, le serre assomigliano a gigantesche bolle di sapone dal colore opalino. Gli ultimi raggi del sole gli fanno assumere tutte le sfumature del tramonto.

Un’esplosione colorata di fiori addobba gli interni, i tunnel sembrano portare in dimensioni paradisiache. All’esterno una pagoda mi ricorda dei bei momenti trascorsi in Giappone.

Un sakura saluta due giorni di magia in quello che non potrebbe che esser un tour ritagliato su di me.

Tre cose ci sono rimaste del Paradiso: le stelle, i fiori e i bambini.43 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre. 36 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre. 24 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre. 4-1 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre. 39 Uno dei più incredibili fenomeni naturali al mondo: la primavera nelle Fiandre.