86 Shades

Dopo due giorni passati a respirare l’aria del mare dell’Ultima Spiaggia di Capalbio,

una passeggiata sopra le antiche mura di cinta e meravigliosi ravioli al tartufo si torna al grigiore di questa estate che tutto è tranne che stagione calda e soleggiata.

Un frammento di agata che adoro le pietre naturali e un paio di lenti specchiate per illuminare foto scattate alle 13 quando il sole, in teoria, dovrebbe essere alto in cielo.

La parte antica della città, che a quell’ora le vie e vicoli si svuotano e l’unico rumore è quello del tintinnio dei piatti  e di quei profumi inebrianti che non  so perchè, ma solo nei centri storici si percepisce ancora.

Piccoli gruppi di turisti ad assaporare questa atmosfera, che tante volte vorrei proprio capire come viene percepito un posto che per me è casa.

Buon giovedì e buon pranzo.

 

After two days  spent of breathing the sea air of the Last Beach in Capalbio (Tuscany),

walking on the ancient walls and  tasting a wonderful ravioli with truffles I come back to the grayness of this summer that is anything but warm and sunny.

A slice of agate that I love natural stones and a pair of mirrored lenses to illuminate these  photos taken when the sun, in theory, should be high in the sky (1 pm).

The oldest part of the town, which at that time the streets and alleys are empty and the only sound is one of the clinking of dishes and of those scents that I do not know why but only in the historical centers can still be felt.

Small groups of tourists to enjoy this atmosphere, that many times I just want to understand how it is felt a place that it is home for me.

Happy Thursday and good lunch.

69 Shades29 Shades122 Shades39 Shades79 Shades510 Shades1111 Shades96 Shades49 ShadesWhat I wear:

Top/Shirt: Zara

Bustier: Intimissimi

Shorts: H&M

Scarpe/Shoes: Silvian Heach

Borsa/Bag: Marc by Marc Jacobs

Occhiali da sole/Sunglasses: Thanks to Happiness Shades

Collana/Necklace: Agata slice from Ebay

Anello/Ring: Accessorize

Hair: Thanks to Extension-capelli.it