17 Giugno. Le prime giornate di vento caldo, quando l’estate sembra esser arrivata per davvero.

Vivendo in città giunge fortissima la voglia di mare, di immergermi in acque cristalline e sentire il calore del sole sulla pelle.

Certo magari sarò già un po’ in ritardo ma finalmente posso iniziare a pensare alle vacanze estive.

Alla ricerca di una meta che sappia offrire mare, storia, cultura e prezzi non esorbitanti mi sono imbattuta in offerte di voli arei e appartamenti low cost per Ibiza centro veramente vantaggiosi.

Probabilmente la prima cosa che viene alla mente pensando a questa isola è il divertimento ma approfondendo la ricerca non è assolutamente l’unica che ha da offrire.

Un luogo con una storia millenaria in cui si sono susseguite tantissime culture: Fenici, Cartaginesi, Vandali, Romani, Bizantini, Visigoti, musulmani e catalani. Sapevate che Ibiza è stata dichiarata Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’Unesco?!

Sicuramente la stratificazione culturale ed il mix di etnie si legge benissimo a Dalt Vila (Elvissa), la parte più antica del principale centro dell’isola.

 

June 17. The first days of warm wind, when the summer seems to have arrived for good.

I would like to be at the sea, to dive in crystal clear waters and feel the warmth of the sun on my skin.

Of course maybe I’ll be a bit ‘late, but finally I can start thinking about summer vacation.

Looking for a place that knows how to offer the sea, history, culture and not exorbitant prices, I came across flights and low cost apartments Ibiza truly advantageous.

Probably the first thing that comes to mind when thinking of this island is fun but deepening the research is by no means the only one that has to offer.

A place with a long history in which have followed many cultures: Phoenicians, Carthaginians, Vandals, Romans, Byzantines, Visigoths, Muslims and Catalan. Did you know that Ibiza was declared a World Heritage Site by Unesco ?!

Surely the cultural stratification and the mix of ethnicities reads very well in Dalt Vila (Elvissa), the oldest part of the island’s main town.

Eivissa-old-town Ibiza #TravelTips. Un'isola - anche- low cost tutta da scoprire.

Una visita tra le antiche mura in un centro totalmente caratteristico fin ad arrivare nella parte più alta da cui si gode di un fantastico panorama è d’obbligo.

Ma per una cacciatrice di tramonti come me, una tappa super romantica e suggestiva è sicuramente rappresentata dalla vista su Es Vedra.

 

A visit in a totally authentic center since arriving in the highest part of which offers a fantastic view is a must.

But for a sunsets hunter like me, a super romantic and charming place is definitely represented by the views of Es Vedra.

es_vedra_eivissa_iii-600x287 Ibiza #TravelTips. Un'isola - anche- low cost tutta da scoprire.

Quest’ultima è una piccola isola nelle vesti di una montagna di circa 300 metri da sempre luogo di leggende ed antiche storie.

Si dice sia uno dei resti della mitica Atlantide o dell’Isola delle Sirene di cui parlava Omero.

Si trova nella riserva naturale  di Cala d’Hort, ed è un luogo magico e suggestivo. Si dice sia uno dei tre poli magnetici della terra (dopo i poli) grazie alla particolare conformazione geologica ricca di metalli nelle sue rocce.

Mentre scrivo sogno di un tramonto in barca a vela accompagnata dai delfini, o un calice di Sangria in una delle spiagge di Ibiza che guardano a questa conformazione rocciosa a forma di schiena di drago.

Uno dei punti forti dell’isola è rappresentato dalle acque cristalline, per gli amanti del mare come me, una gioia per gli occhi.

Ricercando notizie ho appreso che le spiagge più amate dell’isola sono:

Cala Comte, situata lungo la costa occidentale a circa 20 minuti dal centro principale di Elvissa, è lunga 800 metri ed è una delle più belle dell’isola. Attrezzata e con fondali poco profondi è perfetta anche per i bambini.

 

This one is a small island in the guise of a mountain of 300 meters high always been a place of legends and ancient stories.

It is said that is one of the remains of the legendary Atlantis or the Island of the Sirens mentioned by Homer.

It is in the natural reserve of Cala d’Hort, and is a magical and enchanting place. It is said to be one of the three magnetic poles of the earth (after the poles) thanks to the particular geological rich metals in its rocks.

Meanwhile I write I dream of a sunset accompanied by dolphins sailboat, or a glass of sangria in one of the beaches of Ibiza who look at this rocky structure in the shape of a dragon’s back.

One of the strong points of the island is represented by the crystalline waters for sea lovers like me, a joy to behold.

Researching news I learned that the most popular beaches on the island are:

-Cala Comte, situated on the west coast about 20 minutes from the main center of Elvissa, is 800 meters long and is one of the most beautiful on the island. Equipped and with shallow water is also perfect for children.

CALA-COMTE Ibiza #TravelTips. Un'isola - anche- low cost tutta da scoprire.Cala Bassa offre un mare cristallino a ridosso di una folta macchia mediterranea. Attrezzata e con tanto di Beach Club è decisamente molto gettonata e affollata nell’alta stagione.

 

-Cala Bassa provides a crystalline sea near the Mediterranean scrub. Equipped and complete with a Beach Club is definitely very popular and crowded in high season.1-2 Ibiza #TravelTips. Un'isola - anche- low cost tutta da scoprire.

Cala Salada è decisamente più intima e raggiungibile attraverso un sentiero scosceso che ripaga attraverso un mare incontaminato dalle più belle sfumature.

 

– Cala Salada is definitely more intimate and accessible via a steep path that rewards a pristine sea from the most beautiful shades.cala-salada-ibiza-1 Ibiza #TravelTips. Un'isola - anche- low cost tutta da scoprire.

Tutte e tre si trovano nella zona di Sant Josep di sa Talaia; anche il paesino vero e proprio è caratteristico con le sue casette bianche e piacevole da ammirare. Merita una visita pure il centro di Sant Joan con le sue architetture tipiche e spiagge naturali .

 

All three are located in the area of Sant Josep of sa Talaia; Also the actual village is unique with its white houses and enjoyable to watch. Worth a visit as well the center of Sant Joan with its typical architecture and natural beaches.sant-josep Ibiza #TravelTips. Un'isola - anche- low cost tutta da scoprire.

Ed infine una nota d’obbligo per il divertimento ed il fervore che caratterizza l’isola.

Migliori beach club: Bora Bora Beach ( Playa D’En Bossa) e Ushuaia Beach Club ( stessa playa del precedente).

Migliori discoteche: Amnesia con i suoi schiuma party, il Privilege che rappresenta la discoteca più grande d’Europa ed infine il famosissimo club Pacha, fondato nel 1973 e simbolo dell’isola.

 

And finally an obligation note for the fun and fervor that characterizes the island.

Best beach club: Bora Bora Beach (Playa D’En Bossa) and Ushuaia Beach Club (same playa of the above).

Best clubs: Amnesia with its foam parties, Privilege representing the largest nightclub in Europe and finally the famous Pacha club, founded in 1973 and a symbol of the island.

 

Pics not mine.