Con cosa fate colazione solitamente?
Sono curiosa ☺
Io quando sono in giro per il mondo cerco sempre di iniziare la giornata con un po’ di frutta, finisce sennò che non la mangio mai.
Quando sono a casa invece prendo la mia tisana miele e limone (o te’ in base a quanto ho sonno) e poi di corsa esco per le commissioni della giornata. Di solito porto con me sempre qualcosa da bere; ultimamente infilo in borsa Activia da bere. Il mio preferito è pesca e mango!

Nell’arco delle mie giornate sono solita assumere sempre moltissimi liquidi, ma ogni tanto ho voglia di qualcosa di più gustoso dell’acqua e se allo stesso tempo aiuta il mio organismo a funzionare meglio, tutto di guadagnato!
Immaginate il mio stupore quando proprio Activia mi ha proposto di partecipare ad uno degli eventi ospitati sul #TramActivia che girerà a Milano dal 4 al 17 Giugno. Si tratta di uno dei Caffè con Donna Moderna con tema “Wellness on-the-go”.

Vi racconto oggi i consigli e segreti che ho appreso dalla illuminante presenza della nutrizionista e specialista in Scienze dell’Alimentazione Serafina Petrocca e dalla personal trainer Elena Buscone.7 I segreti per rimanere in forma on-the-go? Ve li racconto oggi dal #TramActivia.

Iniziamo dall’alimentazione:

  1. I carboidrati NON sono il male, anzi avendo un rilascio graduale di zuccheri aiutano il cervello ad avere un performante funzionamento e diminuiscono la sensazione di fame. La nutrizionista suggerisce una porzione di pasta ( meglio se integrale) da non meno di 80 gr. In ogni caso tutto è da valutare in base alla propria costituzione ed esigenza.
  2. Uno snack salutare pre- allenamento? Pop corn fai da te e un Activia da Bere!
  3. Il soffritto non è un nemico da evitare. Infatti, le il nostro olio extra vergine di oliva è in grado di mantenere i propri valori nutrizionali anche ad alte temperature. Quindi non rinunciate ad un ottimo condimento per la pasta con un soffritto di olio e cipolla ( la preferisco all’aglio) e verdure.
  4. Evitate i carboidrati a cena, al termine della giornata il nostro corpo ha bisogno di meno energie… saranno quindi di più difficile smaltimento.3 I segreti per rimanere in forma on-the-go? Ve li racconto oggi dal #TramActivia.

Passiamo ora alla parte fitness:

  1. Sfatiamo il mito che ci si possa allenare solo in palestra… non è assolutamente vero! Certo può aiutare ad esser più motivati, ma anche a casa è possibile realizzare esercizio fisico. Le bottigliette d’acqua possono diventare pesi, ed in ogni caso su youtube si trovano moltissimi esempi di esercizi.
  2. L’attivazione muscolare è fondamentale. Se non avete tempo perchè siete sempre in giro o al lavoro tra uno spostamento e l’altro potrete realizzare degli esercizi anche sui mezzi pubblici.
  3. Avete una borsa al braccio? Tenuta in sospensione può esser un perfetto modo per allenare i bicipiti.
  4. Siete seduti aspettando la vostra fermata? Ritirate in dentro l’ombelico, farete addominali on-the-go.1 I segreti per rimanere in forma on-the-go? Ve li racconto oggi dal #TramActivia.

Non vi nascondo che nell’ultimo anno, viaggiando molto spesso e avendo uno stile di vita imprevedibile ho preso qualche kg.

Per cui ho ascoltato con attenzione i consigli ed i segreti svelati sul Tram Activia.

In ogni caso è la forza di volontà la prima ad entrare in campo, e per me è stato un incontro davvero motivante.

Se siete interessati a partecipare ad i prossimi incontri, vi lascio il link per le iscrizioni gratuite: QUI.

Se avete poi altri suggerimenti sono tutta occhi e orecchie! Vi aspetto!6 I segreti per rimanere in forma on-the-go? Ve li racconto oggi dal #TramActivia. 8 I segreti per rimanere in forma on-the-go? Ve li racconto oggi dal #TramActivia. 2 I segreti per rimanere in forma on-the-go? Ve li racconto oggi dal #TramActivia. 4 I segreti per rimanere in forma on-the-go? Ve li racconto oggi dal #TramActivia.