canvas3 Tendenze borse Primavera/Estate 2016: Collezione YNot.
Credo che uno dei miei motti da sempre sia: “I dettagli fanno la differenza”,  che si parli di vita o di moda, la beatitudine è anche nelle piccole cose.

Saper apprezzare la bellezza che ci circonda e rubare con gli occhi ciò che più ci colpisce per render unico il nostro io con accessori, fisici e spirituali.

Il post di oggi è dedicato alla rappresentazione di entrambi. A nuove tendenze borse per la Primavera/Estate 2016 ed ad un brand che ha saputo descriverle e colpirmi: Y Not.

Ormai non è più un segreto la mia passione per le borse, ma credo sia il tallone di Achille di molti spiriti al femminile. In fondo si sa, una bella borsa è un accessorio al quale non si può rinunciare e che è in grado di rivelare la propria personalità.

 

Siamo ormai in primavera e anche l’estate è vicina. Per cui voglio svelarvi alcune tendenze per la futura stagione e borse che hanno colpito il mio spirito da viaggiatrice.

Succede anche a voi con la bella stagione di aver voglia di colori freschi, sgargianti, e floreali? La nuova collezione di borse Y Not rispecchia questo desiderio, ma ha anche un aspetto romantico, visionario e che scaturisce desideri o ricordi speciali.

Per questa stagione e per la futura calda, il must è avere una borsa in canvas (tela) che sia mini o maxi, dai toni pastellati o con tavolozze di colori accese.

 

Queste borse hanno una fantasia inconfondibile e ora ve la racconto meglio, capirete subito perchè mi hanno colpita. Sono le sole in grado di riportare alla memoria la bellezza di alcune città indimenticabili immerse in atmosfere primaverili.

 

Il brand Y Not è nato nel 2003 a Milano, ma ha una lunga tradizione familiare cominciata già negli anni ’50. I suoi prodotti hanno mantenuto la cura e la qualità artigianale delle origini.

 

Il marchio deriva dalla contrazione inglese “why not?” e rappresenta la vera e propria filosofia dell’azienda: “Perché no?”. Perché non provare nuovi stili, nuovi abbinamenti, nuovi colori, soprattutto in primavera che rappresenta la stagione della rinascita per antonomasia!?

 

Da subito la mia attenzione è stata catturata da immagini impresse di città immortali e romantiche come Roma, Parigi, Londra e New York. Pezzetti di cuore che ho lasciato sparsi per il mondo e ricordi che ho portato con me nel mio bagaglio, ma anche voglia di conoscere nuove realtà e desiderio di immergermi in nuove atmosfere.

 

Un giro in vespa davanti al Colosseo, una coppia di innamorati che si baciano sotto il Big Bang, una bellissima ragazza sulle scale di Montmartre, la torre Eiffel sullo sfondo, i grattacieli e i taxi della Grande Mela. Collage che sanno incantare e rimangono impressi nella memoria.

 

E poi un’altra mia grande passione l’ho ritrovata nella linea Flag Bag che propone, invece, grafiche di bandiere nazionali in stile vintage. Una borsa, un raccoglitore di oggetti, desideri e memorie fatta apposta per chi ha un spirito vagabondo.

PARIGI Tendenze borse Primavera/Estate 2016: Collezione YNot.canvas1 Tendenze borse Primavera/Estate 2016: Collezione YNot.
NEW-YORK-LOCAND. Tendenze borse Primavera/Estate 2016: Collezione YNot.canvas4 Tendenze borse Primavera/Estate 2016: Collezione YNot.
Miglior-luogo-per-il-tramonto-tower-bridge-Londra Tendenze borse Primavera/Estate 2016: Collezione YNot.canvas2 Tendenze borse Primavera/Estate 2016: Collezione YNot.

I think one of my mottos is always: “Details make the difference”, if we are talking about life and fashion, bliss is even in small things.
Knowing how to appreciate the beauty that surrounds us and steal with our eyes what most impresses us only render our selves with accessories, physical and spiritual.
The today’s post is dedicated to the representation of both. A new trends handbags for Spring / Summer 2016 and a brand that has been able to describe them and hit me: Y Not.
It is no longer a secret my passion for handbags, but I think it is the Achilles heel of many female spirits. Deep down you know, a nice bag is an accessory which can not be waived, and that is able to reveal your personality.

We are now in spring and even summer is near. So I want to reveal some trends for future seasons and bags that have affected my  traveler spirit.
With the warm season we want fresh colors, bright, and flower. The new collection of bags Y Not reflects this desire, but also has a romantic aspect, visionary and springing wishes or special memories.
For this season and for the warm future, the must is to have a bag in canvas to be mini or maxi, from pastel tones or color palettes on.

These bags have a unique imagination and now explain the story, you’ll understand why they hit me. They are the only ones able to bring back to mind the beauty of some unforgettable city immersed in spring atmosphere.

The Y Not brand was born in 2003 in Milan, but has a long family tradition started back in the ’50s. Its products have maintained the care and craftsmanship of its origins.

The brand comes from the English contraction “why not?” And represents the true philosophy: “Why not?”. Why not try new styles, new combinations, new colors, especially in the spring which is the season of rebirth par excellence !?

Immediately my attention was caught by images impressed the immortal and romantic cities like Rome, Paris, London and New York. heart into pieces I have left scattered around the world and memories that I brought with me in my luggage, but also want to meet new realities and desire to immerse myself in a new atmosphere.

A ride on a Vespa in front of the Colosseum, a pair of lovers kissing under the Big Bang, a beautiful girl on the stairs of Montmartre, the Eiffel Tower in the background, the skyscrapers of the Big Apple and the taxi. Collage know that enchant and stay in the memory.

And then another great passion of mine, I found myself in the Flag Bag line offers, instead, graphics of national flags in vintage style. A purse, a collector of objects, desires and memories made for those with wanderlust.